Questo sito contribuisce alla audience di

Robinson, Edwin Arlington

poeta statunitense (Head Tide, Maine, 1869-New York 1935). Discendente della grande poetessa puritana Anne Bradstreet, pubblicò il suo primo volume di versi, The Torrent and the Night Before (Il torrente e la notte prima) nel 1896. A esso fecero seguito Children of the Night (1897; Figli della notte), Captain Craig (1902), dove il poemetto che dà il titolo alla raccolta è una sorta di amara autobiografia spirituale, e The Man against the Sky (1916), in cui il tema della tragicità dell'esistenza umana tanto caro al poeta raggiunge uno dei suoi vertici più significativi. Ottenuta con tale raccolta una certa sicurezza economica e un discreto successo, Robinson smarrì progressivamente la sua vena più genuina in prolissi poemi narrativi sempre meno felici. Nel complesso, pertanto, il suo nome resta legato alle prime raccolte, ambientate nella cittadina immaginaria di Tilbury Town (modellata su Gardiner, la località del New England in cui egli trascorse la propria infanzia), dove, tratteggiati con un linguaggio naturalisticamente molto efficace, si muovono i personaggi indimenticabili di un mondo desolato in crisi perenne.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti