Questo sito contribuisce alla audience di

Roca, Julio Argentino

generale e uomo politico argentino (Tucumán 1843-Buenos Aires 1914). Prese parte alla guerra contro il Paraguay (1870). Ministro della Guerra (1879), portò a termine la cosiddetta “conquista del deserto”, ossia una campagna militare contro gli Indios Ranqueles della Patagonia. Roca fu eletto presidente nel 1880 per i federalisti: il suo governo puntò soprattutto sullo sviluppo economico del Paese. Scaduto il mandato (1886) si allontanò dalla vita pubblica, ma tornò in primo piano nel 1890 dopo lo scoppio dell'insurrezione. Allontanato il presidente Celman, riprese la presidenza (1898-1904).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti