Questo sito contribuisce alla audience di

Roccabascerana

comune in provincia di Avellino (23 km), 417 m s.m., 12,42 km², 2333 ab. (rocchesi), patrono: san Giorgio (23 aprile).

Centro situato nel settore meridionale della conca di Benevento. Borgo longobardo (Guascirana), appartenne a nobili famiglie, tra cui i D'Aquino (sec. XVII) e i Della Leonessa. Venne danneggiato da numerosi terremoti, l'ultimo dei quali fu quello del 1980. La chiesa dei Santi Giorgio e Leonardo (sec. XX) ha facciata in stile neogotico, mentre nella cappella della Confraternita del Rosario sono dipinti del sec. XVIII.§ L'economia si basa sull'agricoltura, che produce ortaggi, cereali, uva (vini aglianico e coda di volpe), olive, tabacco e frutta, e sull'allevamento bovino, ovino e caprino (con produzione di latticini e salumi), cui si affianca l'artigianato della ceramica.

Media


Non sono presenti media correlati