Questo sito contribuisce alla audience di

Rocsat

nome di una serie di satelliti per la ricerca scientifica e le telecomunicazioni, di Taiwan. Nel 1990, il National Space Programme Office di Taiwan ha varato un programma spaziale che prevedeva la messa in orbita entro il 2006 dei primi tre di questi satelliti. Il primo, 1, con a bordo tre apparecchiature sperimentali per telecomunicazioni, telerilevamento e studio del plasmaionosferico, è stato lanciato nell'aprile 1998 da Cape Canaveral. Il lancio del 2 è stato effettuato il 20 maggio 2004 dalla base spaziale di Vandenberg dell'US Air Force, in California, con un lanciatore Taurus XL. Tra i compiti della missione vi sono il telerilevamento ambientale (terrestre e oceanico) e varie ricerche scientifiche sull'alta atmosfera. 2 è stato posto in un'orbita eliosincrona di circa 735 km di quota, inclinata di 99,1 gradi sull'Equatore, che gli consente di passare sopra Taiwan ogni 12 ore. 3 è invece il primo di una serie di una costellazione di 6 piccoli satelliti per meteorologia e ricerche climatiche.

Media


Non sono presenti media correlati