Questo sito contribuisce alla audience di

Rodòlfo II (re di Borgogna e d'Italia)

re di Borgogna e d'Italia (m. 937). Figlio di Rodolfo I, difese la Borgogna dalle mire di Arnolfo, re di Germania, e lottò contro Berengario per affermare il suo dominio sull'Italia, di cui divenne re nel 924. Nel 930 Rodolfo II lasciò l'Italia a Ugo di Arles in cambio di parte della Provenza, costituendo quindi (933) il Regno delle Due Borgogne o di Arles.

Media


Non sono presenti media correlati