Questo sito contribuisce alla audience di

Rodòlfo di Ems

(Rudolf von Ems), poeta austriaco (Hohenems, Vorarlberg, ca. 1200-Italia ca. 1250). Ministeriale della casa di Montfort, seguì probabilmente Corrado IV in Italia. Coltissimo epigono di Gottfried e di Wolfram, riprese la leggenda di Barlaam in Barlaam und Josaphat, scrisse il romanzo in versi Der guote Gerhart (Il buon Gerhart) e, oltre ai due romanzi cavallereschi Alexander (1230-1240) e Wilhelm von Orléans, una notevole Weltchronik (Cronaca del mondo), che servì di modello ai cronisti successivi.

Media


Non sono presenti media correlati