Questo sito contribuisce alla audience di

Rogers, Carl Ransom

psicologo statunitense (Oak Park, Illinois, 1902-La Jolla 1987). Iniziò la sua carriera, dopo la laurea alla Columbia University, dedicandosi a uno studio sull'infanzia presso il centro di prevenzione di Rochester (New York) del quale fu nominato direttore nel 1930. Nella stessa città fondò un centro di psicopedagogia (1939) e, dopo la pubblicazione dell'opera The Clinical Treatment of the Problem Child (1939; Il trattamento clinico dei ragazzi difficili), fu nominato professore di psicologia clinica nell'Università dell'Ohio. Ha insegnato inoltre presso l'Università di Chicago e quella del Wisconsin. È noto per aver creato un metodo di psicoterapia non direttiva in cui è esaltato il rapporto fra paziente e terapista più che la tecnica terapeutica vera e propria. Fra le sue opere: Counseling and Psychoterapy (1942; Consigli e psicoterapia), Client-Centered therapy (1951; Terapia centrata sul paziente), Carl Rogers on Encounter Groups (1970; Carl Rogers sui gruppi d'incontro), Carl Rogers on Personal Power (1977; Carl Rogers sul potere personale).

Media


Non sono presenti media correlati