Questo sito contribuisce alla audience di

Rohan, Louis-René-Édouard, prìncipe di-

cardinale francese (Parigi 1734-Ettenheim, Baden, 1803). Ecclesiastico a Strasburgo (1760) fu per breve tempo (1772) ambasciatore a Vienna. Nel 1778 venne nominato cardinale e l'anno successivo arcivescovo di Strasburgo. Fu un uomo molto discusso: anzitutto per il modo poco chiaro con cui accumulò un'ingente fortuna; poi per la sua autentica passione per Maria Antonietta; infine per la sua amicizia con Cagliostro. L'amore per la regina (da questa per altro ricambiato con un gelido disprezzo) lo portò sul banco degli imputati nel famoso processo della collana in cui uscì assolto quasi a furor di popolo, tanto giocò l'odio popolare per Maria Antonietta. Relegato in Turenna, fu deputato agli Stati Generali (1789), ma col precipitare della rivoluzione emigrò. Nel 1801 rinunciò alla dignità vescovile.

Media


Non sono presenti media correlati