Questo sito contribuisce alla audience di

Rosciano

comune in provincia di Pescara (26 km), 242 m s.m., 27,83 km², 3095 ab. (roscianesi), patrono: sant’ Eurosia (24 maggio).

Centro posto sul versante sinistro della valle del fiume Pescara. Citato nel sec. XIV come Castrum Rosciani, fu di varie famiglie tra cui i Braccia e i Barra. La frazione di Villa Badessa, feudo dei Farnese, dal 1774 è sede di una comunità albanese, saldamente ancorata alle proprie tradizioni. Nella parte alta del paese è un imponente castello medievale. La parrocchiale di Sant'Eurosia, ristrutturata nel sec. XVIII, conserva antiche icone.§ L'industria opera nei settori meccanico, edile e delle materie plastiche. L'agricoltura produce cereali, uva, olive e tabacco. È praticato l'allevamento di bovini da latte.

Media


Non sono presenti media correlati