Questo sito contribuisce alla audience di

Rosolino, Massimiliano

nuotatore italiano (Napoli 1978). Specialista dello stile libero, ha ottenuto i suoi primi risultati importanti agli Europei del 1997, conquistando due medaglie d'argento nei 200 e nei 400 m stile libero. Ha vinto la medaglia d'argento anche ai Mondiali del 1998 nei 200 m stile libero e ancora un argento (200 m misti) agli Europei del 1999. Ma è stato alle Olimpiadi di Sydney del 2000 che Rosolino ha ottenuto la sua consacrazione a livello internazionale: oro nei 200 m misti, argento nei 400 e bronzo nei 200 m stile libero. Agli Europei del 2002 ha conquistato una medaglia d'oro (staffetta 4x200 m), una d'argento (400 m) e una di bronzo (200 m). Agli Europei del 2004 ha vinto la medaglia di bronzo nei 200 m stile libero e nei 200 misti, e alle Olimpiadi di Atene dello stesso anno ha conquistato nuovamente la medaglia di bronzo nella staffetta 4x200 m stile libero. Agli Europei del 2005 ha vinto la medaglia d'argento nei 200 m stile libero e nella Coppa del Mondo del 2006 ha vinto nei 400 stile libero, stabilendo il nuovo primato italiano. Agli Europei di Budapest del 2006 ha conquistato la medaglia d'argento nei 400 e nei 200 stile libero, e agli Europei in vasca corta di Helsinki ha conquistato l'argento nei 200 stile libero. Agli europei di Eindhoven del 2008 ha vinto l'oro nella 4x200m, l'argento nei 400 sl, l'argento nella 4x100m sl e il bronzo nei 200 sl.

Media


Non sono presenti media correlati