Questo sito contribuisce alla audience di

Rost o Roost, Jan

arazziere fiammingo (Bruxelles ?-Firenze 1564). Fu attivo in Italia, prima (1536) nella manifattura ferrarese fondata da Ercole II d'Este, poi nell'arazzeria medicea a Firenze, che diresse dal 1545 al 1560 insieme a Nicola Karcher, con il quale eseguì tra l'altro gli arazzi della serie Storie di Giuseppe (1546-53; Firenze, Palazzo Vecchio) su cartoni di Pontormo e di Bronzino.

Media


Non sono presenti media correlati