Questo sito contribuisce alla audience di

Rothschild

famiglia di banchieri ebrei di origine tedesca. Il fondatore della dinastia, Moses Amschel, iniziò la propria attività nella metà del sec. XVIII, come rigattiere, sotto l'insegna di uno scudo rosso (Das Rothe Schild) da cui si fa derivare il nome della famiglia. Suo figlio Mayer Amschel (Francoforte sul Meno 1743-1812) iniziò la sua attività di banchiere al servizio di Guglielmo di Assia-Kassel costituendo in breve un'ingente fortuna. Con l'aiuto dei 5 figli, Amschel (1773-1855), Salomon (1774-1855), Nathan (1777-1836), Carl (1788-1855) e Jacob (1792-1868), consolidò la propria attività trasformando l'azienda in società. L'inizio della grande fortuna della famiglia si ebbe dal 1804 quando Nathan, trasferitosi a Londra, con l'aiuto dei fratelli riuscì a forzare il blocco continentale e aiutò gli Inglesi nella guerra contro Napoleone. Nel periodo successivo alle guerre napoleoniche, la casa Rothschild guadagnò sempre più prestigio e importanza nell'alta finanza internazionale. Alla morte del padre i fratelli Rothschild dominavano i mercati finanziari internazionali (furono nominati baroni nel 1822) e fondarono potenti banche ciascuno nelle rispettive residenze: Nathan a Londra, Amschel a Francoforte, Jacob a Parigi, Salomon a Vienna e Carl a Napoli. Nathan, in particolare, contribuì a fare di Londra il principale mercato finanziario mondiale. Lionel (1808-1879), figlio di Nathan, monopolizzò l'emissione dei grandi prestiti pubblici e fu il primo ebreo ammesso al Parlamento inglese; Nathaniel (1840-1915) seguì la carriera politica del padre, divenendo pari d'Inghilterra. In seguito la potenza finanziaria dei Rothschild diminuì per le mutate condizioni mondiali e, successivamente, per le confische di patrimoni subite a opera del regime nazista. Si ripresero, però, con alcune abili e astute operazioni e riportarono la famiglia a conseguire l'antico prestigio e a consolidare la fama di filantropi a favore di numerose istituzioni benefiche e culturali.

Media


Non sono presenti media correlati