Questo sito contribuisce alla audience di

Roure

comune in provincia di Torino (63 km), 860 m s.m., 59,66 km², 966 ab. (roretesi), patrono: santo Stefano (26 dicembre), san Giovanni Battista (24 giugno).

Centro esteso nella media valle del Chisone, lungo la strada del Sestrière, alla sinistra del torrente Chisone; sede comunale è Balma. È l'antica Roberetum Pinaroliorum, che seguì sempre le vicende della valle. Dal 1939 al 1975 si chiamò Roreto Chisone.§ Nella frazione Castel del Bosco è la chiesa di Santo Stefano, fatta edificare dal re di Francia Luigi XIV nel 1688; della stessa data è la chiesa di San Giovanni Battista della frazione Villaretto. Sull'altura di Serre sorge una moderna chiesa dedicata alla Madonna della Neve.§ All'agricoltura (ortaggi, frutta, foraggi) e all'allevamento bovino si affiancano alcune officine meccaniche e segherie. Sono in funzione due centrali elettriche. Importante è il turismo, escursionistico e di villeggiatura estiva.

Media


Non sono presenti media correlati