Questo sito contribuisce alla audience di

Roussin, André

autore, attore e regista teatrale francese (Marsiglia 1911-Parigi 1987). Fondò nel 1931, con L. Ducreux, “Le rideau gris”, una compagnia di avanguardia nella quale lavorò come attore e regista. Nel 1937 debuttò come autore con Am-Stram-Gram, ma raggiunse il successo con la Petite hutte (1947), seguita da Nina (1949), Bobosse (1950), Lorsque l'enfant paraît (1951). Tra le altre opere: L'amour fou (1955), Les glorieuses (1960), Un amour qui ne finit pas (1963), La locomotive (1966), La claque (1972), La vie est trop courte (1981). Accademico di Francia (dal 1973), ha dedicato ai ricordi come commediografo Le rideau rouge (1982) e a quelli di accademico Le rideau gris et l'habit vert (1983). È stato anche autore di dialoghi di film.

Media


Non sono presenti media correlati