Questo sito contribuisce alla audience di

Ruanda-Urundi

territorio dell'Africacentrorientale, già colonia germanica nell'ambito dell'Africa Orientale Tedesca, che dopo la I guerra mondiale fu assegnato dalla Società delle Nazioni (1920) al Belgio come mandato. Nel 1925 fu inquadrato amministrativamente nel Congo. Nel 1959 fu teatro di una violenta sollevazione della maggioranza Hutu contro l'egemonia dei Tutsi. Lo scontro portò alla spaccatura della colonia (che nel 1960 fu separata dal Congo) in due Stati che nel 1962 ottennero l'indipendenza erigendosi in Regno del Burundi e in Repubblica del Ruanda.

Media


Non sono presenti media correlati