Questo sito contribuisce alla audience di

Rubin, Edgar

psicologo danese (1886-1951). È noto per un famoso studio della percezione da lui dedicato alla relazione tra figura e sfondo. Per questo studio si servì di figure ambigue in bianco e nero composte di due parti, di cui una può assumere funzione di figura e l'altra di sfondo, scambievolmente, e che presero il suo nome. La più famosa è quella del vaso e dei due profili che lo contornano.

Media


Non sono presenti media correlati