Questo sito contribuisce alla audience di

Rudiste

sf. pl. [sec. XIX; dal latino scientifico Rudistae, dal classico rudis, rude, ruvido]. Gruppo (Rudistae) di organismi appartenenti ai Molluschi Bivalvi (ordine dei Pachiodonti) vissuto dal Giurassico superiore al Cretaceo, in ambiente marino litorale. Le Rudiste erano caratterizzate da una cerniera di tipo pachiodonte e da una valva fissa al fondo del mare: in questo modo la valva inferiore diveniva cilindrica o conica e la superiore opercolare. Le Rudiste sono fossili vissuti esclusivamente in un ambiente di scogliera, caratterizzato da condizioni ambientali ben definite e pressocché costanti in tutti i continenti. Numerosi sono i generi comuni nei sedimenti: il genere Diceras è caratteristico del Giurassico superiore; Requienia del Cretaceo inferiore alpino; Caprina del Cretaceo superiore; Hippurites dal Turoniano al Maastrichtiano.

Media


Non sono presenti media correlati