Questo sito contribuisce alla audience di

Rumór, Mariano

uomo politico italiano (Vicenza 1915-1990). Membro del CLN e deputato alla Costituente, dal 1948 fu sempre eletto al Parlamento. Segretario della Democrazia Cristiana nel 1958-59 (insieme a Zoli, Piccioni e Gui) e nel 1964-69, ricoprì numerosi incarichi ministeriali. Sottosegretario all'Agricoltura (1951-54) e alla presidenza del Consiglio con Fanfani (1954), fu più volte ministro dell'Agricoltura e nel 1963 ministro degli Interni. Cinque volte presidente del Consiglio (1968-69; 1969-70; 1970; 1973-74; 1974), fu responsabile degli Esteri nel quarto e quinto ministero MoroMesso sotto accusa dal Parlamento in occasione dello “scandalo Lockheed” (1976), fu prosciolto in istruttoria.

Media


Non sono presenti media correlati