Questo sito contribuisce alla audience di

Russell, Henry Norris

astronomo statunitense (Oyster Bay, New York, 1877-Princeton, New Jersey, 1957). Si è occupato di spettroscopia (accoppiamento Russell-Saunders riguardante l'interazione fra momento meccanico e momento magnetico di un elettrone in un atomo), di fotometria stellare, della teoria sulla costituzione interna delle stelle e infine di cosmogonia. Interpretando le relazioni precedentemente trovate da E. Hertzsprung fra luminosità e tipo spettrale per le stelle più vicine al Sole, dette nel 1913 la nota forma, ora abitualmente usata, al diagramma di Hertzsprung-Russell, che generalizza le relazioni fra tipo spettrale e luminosità stellare, di fondamentale importanza per la comprensione dei problemi relativi all'evoluzione stellare. È autore, con R. S. Dugan e J. C. Steward, di Astronomy (1926) in tre volumi e, con C. E. Moore, di The Masses of the Stars (1946; Le masse delle stelle) .

Media


Non sono presenti media correlati