Questo sito contribuisce alla audience di

Rustàmidi

dinastia marocchina originaria dell'Iran. Fu fondata nel 761 da ʽAbd ar-Raḥmān ibn Rustam e si estese dai monti dell'Atlante sino al Gebel Nefusa in Tripolitania. Di fede khārigita, Rustam e i suoi successori rifiutarono il titolo e la dignità califfale. I Rustamidi furono abbattuti nel 909 a opera di ʽUbayd Allāh al-Mahdī.

Media


Non sono presenti media correlati