Questo sito contribuisce alla audience di

Ruysdael o Ruisdael, Salomon van-

pittore olandese (Naarden ca. 1602-Haarlem 1670). Stabilitosi ad Haarlem nel 1623, vi conobbe l'opera di Van Goyen e di E. van de Velde; dopo un intenso periodo di ricerca espressiva giunse alla piena maturità intorno al 1630, indirizzando il suo calibrato realismo verso una tematica (boschi, fiumi) che gli permetteva una raffinatissima resa atmosferica del paesaggio attraverso una pittura tonale, ricca di vibrazioni (Riviera, 1633; Corso d'acqua, 1644, entrambi all'Aia, Mauritshuis). Negli ultimi anni di attività evolse in parte la sua maniera con spunti tratti dall'opera del nipote Jacob, dedicandosi inoltre anche alla natura morta di cacciagione.

Media


Non sono presenti media correlati