Questo sito contribuisce alla audience di

Sèneca, Annèo

(latino Annaeus Senĕca), scrittore latino detto il Vecchio o il Retore (Cordova ca. 50 a. C.-ca. 40 d. C.), padre dell'omonimo scrittore e filosofo Seneca. Nato in Spagna da famiglia equestre, fu educato a Roma, dove trascorse gran parte della sua lunghissima vita, occupandosi dello studio della retorica; non risulta però che abbia mai insegnato. Scrisse un'opera dal titolo Oratorum sententiae, divisiones, colores, una raccolta di brani declamatori uditi e poi trascritti dopo anni di frequentazione delle scuole retoriche romane. Dei presumibili undici libri originari se ne conservano attualmente sei, dove sono esemplificate le esercitazioni nell'oratoria giudiziaria (controversiae)e in quella deliberativa su temi storico-mitologici (suasoriae). Perduta una sua opera di storia contemporanea, Historiae.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti