Questo sito contribuisce alla audience di

Sécchia

fiume (lunghezza 172 km; bacino 2292 km²) dell'Emilia-Romagna (province di Reggio nell'Emilia e di Modena), affluente di destra del Po. Nasce presso il passo del Cerreto e scorre lungo il versante padano dell'Appennino Tosco-Emiliano entro una valle orientata a NE, ricevendo da destra le acque dei torrenti Dolo, Dragone e Rossenna. Giunto in pianura a Sassuolo, riceve da sinistra presso Rubiera il torrente Tresinaro, quindi presso Modena piega verso N finché si getta nel Po in territorio lombardo (provincia di Mantova) poco a valle della foce del fiume Mincio. È navigabile con piccole imbarcazioni da Quistello alla foce.

Media


Non sono presenti media correlati