Questo sito contribuisce alla audience di

Sòsia, Il-

(Dvojnik), racconto dello scrittore russo F. Dostoevskij, pubblicato nel 1846 e in edizione definitiva nel 1865-66. È la storia, condotta con acuta penetrazione, di uno sdoppiamento psichico che fa progressivamente scivolare nella follia Goljadkin, un impiegato statale oppresso dalla solitudine e dal senso della propria mediocrità, travolto dall'incubo costante di un altro se stesso sicuro, ricco e votato al successo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti