Questo sito contribuisce alla audience di

Sóngoro Cosongo

raccolta di liriche (1931 e 1952) del poeta afro-cubano Nicolás Guillén. È divisa in quattro parti: Sóngoro Cosongo (fonemi inventati per rendere martellanti ritmi afro); Motivos de son, ancora legati al ricordo ossessivo dei ritmi cubani; West Indies Ltd, in cui appare per la prima volta il motivo politico e polemico contro gli Stati Uniti; e infine España, poema en cuatro angustias y una esperanza, composto durante la guerra civile spagnola (1937) e terminante con una Canzone a Stalin, su cui il poeta invoca la protezione di Changó e di Ochún. A parte il valore storico-sociale, gli esiti artistici appaiono superiori nelle prime due parti.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti