Questo sito contribuisce alla audience di

SIM (militaria)

sigla del Servizio Informazioni Militari, sorto, per successivi stadi di sviluppo, dal modesto organo centrale informativo (Ufficio I) costituito in Italia nel 1900. Nel corso della I guerra mondiale conseguì pregevoli risultati e, dal 1940 al 1943, segnalò con larghi anticipi intendimenti avversari, afflusso di truppe, inizio di operazioni. Cessò praticamente di esistere dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943 e funzionò, in maniera ridotta e sotto il controllo alleato, sino alla sua trasformazione in SIFAR nel settembre 1949.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti