Questo sito contribuisce alla audience di

SONET

acronimo dell'inglese Synchronous Optical Network (rete ottica sincrona), nelle telecomunicazioni, standard definito dall'ANSI (American National Standards Institute) su proposta della società Bellcore, per la comunicazione su reti ottiche sincrone. La tecnologia SONET, adottata negli Stati Uniti, e la gerarchia numerica sincrona (SDH), standard emanato dal Comitato consultivo internazionale per la telegrafia e la telefonia (CCITT) e utilizzato in Europa, si fondano sul principio della multiplazione sincrona diretta, secondo il quale i segnali tributari vengono multiplati direttamente in un flusso di velocità superiore senza transitare per apparati intermedi, semplificando così la struttura della rete. L'utilizzo delle fibre permette inoltre di disporre di una banda sufficiente per gestire in modo appropriato la rete e garantire un sistema flessibile, senza che le informazioni di controllo riducano la capacità di trasporto del contenuto informativo (solo circa il 5% della banda è utilizzato per il controllo/gestione della rete).

Media


Non sono presenti media correlati