Questo sito contribuisce alla audience di

Saaremaa

provincia (maakond) dell'Estonia, 2922 km², 35.208 ab., stima 2005, 12 ab./km², capoluogo Kuressaare. Isola del Mar Baltico, al largo delle coste occidentale del Paese, all'imbocco del golfo di Riga. Questa divisione amministrativa è formata, oltre che dall'isola omonima (2710 km²), dall'isola di Muhu e da altre isolette. Il suo territorio è pianeggiante, ricoperto da estese praterie e caratterizzato da coste molto articolate. Agricoltura, allevamento e pesca. In russo, Sarema (già Ezel); in tedesco e in svedese, Ösel. § Saaremaa fu l'obiettivo di un'azione offensiva tedesca nella I guerra mondiale (ottobre 1917). Le forze germaniche, che già nel settembre avevano occupato Riga, completarono così la conquista del golfo omonimo.