Questo sito contribuisce alla audience di

Sadowa

nome tedesco dell'attuale centro ceco di Sadová.

Il 3 luglio 1866 si scontrarono in questa località gli eserciti prussiano e austriaco nel quadro della lotta per l'unificazione germanica. L'esercito prussiano, comandato dai generali Moltke e Bismarck col re Guglielmo I, disponeva di 220.000 soldati con 780 cannoni. Gli Austriaci erano guidati dal generale Benedek che comandava 215.000 soldati sostenuti da 770 cannoni. Per tutto il giorno la battaglia ebbe sorti alterne, ma verso il tramonto le truppe prussiane riuscirono a sconfiggere l'ala destra nemica conseguendo quindi la vittoria. La ritirata austriaca si svolse sotto la protezione dell'artiglieria che si sacrificò quasi completamente, ma le perdite ammontarono a 5800 morti, 17.800 feriti, 14.000 prigionieri e 7800 dispersi, contro i 1900 morti e i 6900 feriti prussiani. La disfatta austriaca portava, un mese più tardi, alla firma della Pace di Praga.

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->