Questo sito contribuisce alla audience di

Saint-Cloud (Francia)

Guarda l'indice

città nel dipartimento delle Hauts-de-Seine (regione: Île-de-France, Francia), 136 m s.m., 12.303 (1999).

Generalità

La città sorge alla periferia occidentale di Parigi, sulla sinistra della Senna, ai margini dell'omonimo parco. È sede dell'Ufficio Internazionale Pesi e Misure (BIPM), in cui si conserva il campione di metro lineare servito storicamente per la definizione del metro. L'ippodromo cittadino è uno dei più noti di Francia.

Storia

La località prende nome da Clodoaldo, figlio del re Clodomiro che, miracolosamente sfuggito al massacro della sua famiglia, vi fondò un monastero (sec. VI). Vi sorsero ben presto ricche dimore di villeggiatura, una delle quali (l'Hôtel d'Aulnay poi trasformato in lussuoso castello, 1676-78) fu acquistata nel 1577 da Caterina de' Medici per Jérôme de Gondi. Il castello di Saint-Cloud fu teatro di numerosi avvenimenti storici: vi fu assassinato Enrico III (1589); vi morì Enrichetta d'Inghilterra (1669). Acquistato da Maria Antonietta nel 1785, nel suo parco si svolse un celebre colloquio politico tra la regina e Mirabeau (1790). Divenuto proprietà nazionale (1793), vi fu proclamato imperatore Bonaparte (1804); nel 1830 Carlo X vi promulgò le Ordinanze di luglio. Vi fu proclamato imperatore Napoleone III (1852) che, dal castello, dichiarò guerra alla Prussia nel 1870. Bombardato e incendiato durante l'assedio di Parigi (1870) fu, in seguito, raso al suolo (1891).

Arte

Il celebre parco di Saint-Cloud , che si estende fino a Sèvres, fu progettato da A. Le Nôtre. Restano solo due padiglioni della residenza del duca di Orléans, realizzata nel sec. XVII in fasi successive da A. Lepautre e J.-H. Mansart. A Saint-Cloud fu attiva una manifattura di maioliche fondata nel 1670 da Pierre Chicaneau, il quale nel 1678 scoprì una formula per la fabbricazione di porcellana tenera che alla sua morte trasmise alla moglie e ai figli. La produzione imitò dapprima i modelli di Rouen e di Meissen, quindi quelli di Vincennes-Sèvres; la decorazione passò dagli ornati in monocromo blu ai temi figurativi policromi d'ispirazione esotica.Il Museo des Avelines è dedicato alla storia locale e ospita la collezione di opere d'arte donata da un mecenate cittadino.

Economia

La città è soprattutto un centro residenziale con industrie meccaniche, chimiche ed elettrotecniche. È una delle mete turistiche più frequentate nei dintorni di Parigi.

Curiosità e dintorni

Saint-Cloud ospita un importante festival di musica, Rock en Seine, che si svolge nel mese di luglio.