Questo sito contribuisce alla audience di

Saint-Cyran, Jean du Vergier de Hauranne, abate di-

giansenista francese (Bayonne 1581-Parigi 1643). Amico di Giansenio, con lui e con A. Arnauld contribuì alla formazione delle idee giansenistiche e alla loro diffusione. Con Giansenio preparò anche un piano di riforma ecclesiastica, teologica e ascetica, applicato poi a Port-Royal. Richelieu, che lo temeva come un rivoluzionario, lo fece imprigionare. Ma la persecuzione alla sua persona servì solo a renderlo più popolare. Opere: Apologie pour la Rocheposay (1615), Oeuvres de Petrus Aurelius (1632-35), Lettres chrétiennes et spirituelles (1645).