Questo sito contribuisce alla audience di

Salten, Felix

pseudonimo dello scrittore austriaco Siegmund Salzmann (Budapest 1869-Zurigo 1947). Fu critico teatrale e letterario. Essendo ebreo, nel 1938 emigrò negli USA per sfuggire alla campagna razziale. È autore di lavori teatrali, novelle, romanzi, ma deve la fama alle sue storie di animali, in particolare a Bambi. Eine Lebensgeschichte aus dem Walde (1928; trad. it., Bambi. La vita di un capriolo), da cui fu tratto l'omonimo cartone animato di Walt Disney (1942).

Media


Non sono presenti media correlati