Questo sito contribuisce alla audience di

Samangan

provincia (15.465 km²; 274.000 ab. nel 1982; capoluogo Aibak) dell'Afghanistan, che si estende nella sezione settentrionale del Paese, al confine con Uzbekistan e Tagikistan, tra le propaggini settentrionale dell'Hindukush e la riva sinistra dell'Amudarja. Principali risorse economiche sono l'agricoltura (cotone, cereali) e l'allevamento del bestiame, soprattutto ovino. Centro importante, oltre al capoluogo, è Khulm.

Media


Non sono presenti media correlati