Questo sito contribuisce alla audience di

Samojlov

famiglia di attori russi attivi a Pietroburgo nei sec. XIX e XX. Capostipite fu il tenore Vasilij (1782-1839); i suoi quattro figli si dedicarono al teatro: Vasilij Vasilevič (Pietroburgo 1812-1887) esordì nella lirica, passando alla prosa nel 1837 e conquistando un posto di primo piano come interprete di vaudevilles e di mélo, ma fu anche interprete apprezzato di Nekrasov, Turgenev, Gogol; Marja Vasilevna ebbe una breve ma felice carriera; Nadežda Vasilevna (1821-1899) eccelse nel ruolo di ingenua comica; Vera Vasilevna (1824-1880) fu squisita interprete del repertorio russo, e in specie di Turgenev. Attrice di valore fu la figlia di Vera, Vera Arkadevna Mičurina (1866-1948), che si affermò giovanissima dando, dopo la Rivoluzione, significative interpretazioni di classici e moderni. Attore anche il figlio di Vasilij, Pavel Vasilevič (1866-1931), attivo a Pietroburgo e in provincia.

Media


Non sono presenti media correlati