Questo sito contribuisce alla audience di

Samyai

località della Cina, nel Tibet sudorientale, 50 km a SE di Lhasa, dove nel sec. VIII fu costruito quello che è considerato il più antico tempio del Tibet, consacrato da Padmasambhava, fondatore della setta Nying-ma-pa. In origine l'importanza di questo tempio, circondato da cappelle e da chhörten (stūpa), era costituita dall'accostamento di stili architettonici diversi, derivati da modelli cinesi, indiani e centroasiatici (Khotan). Il complesso fu soggetto a numerosi incendi e quindi a ricostruzioni.

Media


Non sono presenti media correlati