Questo sito contribuisce alla audience di

San Ferdinando (Reggio di Calabria)

comune in provincia di Reggio di Calabria (65 km), 6 m s.m., 13,98 km², 4339 ab. (sanferdinandesi), patrono: san Ferdinando (30 maggio).

Centro posto nella pianura alluvionale litoranea a S della foce del fiume Mesima. L'abitato, dall'impianto a scacchiera, ebbe origine nel 1820 per volere del marchese Vito Nunziante, promotore della bonifica di una vasta area della pianura di Rosarno, e venne così chiamato in onore del re Ferdinando I di Borbone. § L'agricoltura produce agrumi, olive e ortaggi; è praticata la pesca. Una certa importanza ha il turismo balneare, favorito dalla bellezza delle spiagge.