Questo sito contribuisce alla audience di

San Genèsio Atesino/Jenesien

comune in provincia di Bolzano (8 km), 1087 m s.m., 68,87 km², 2703 ab. (sangenesini/Jenesier), patrono: san Genesio (25 agosto).

Centro posto al margine dell'altopiano del Salto, fra la val Sarentina e il corso dell'Adige. Di antica origine, condivise la storia della vicina Bolzano.§ Principale monumento è la chiesa di San Genesio, rifatta nel sec. XIX a eccezione del campanile, che è quello originario quattrocentesco. Nei pressi sono i resti del Castel Sarentino, fondato nel sec. XII e rifatto nel sec. XVI.§ L'agricoltura produce cereali, patate e foraggi; si pratica l'allevamento bovino (con produzione lattiero-casearia). È rinomato centro di villeggiatura estiva e di sport invernali. Attività manifatturiere sono presenti nei settori tessile e della lavorazione del legno.

Media


Non sono presenti media correlati