Questo sito contribuisce alla audience di

San Giórgio, compagnìe di-

denominazione di alcune compagnie di ventura del sec. XIV. Le meno note furono quelle di Lodrisio Visconti, dispersa quasi subito, dopo la disfatta di Parabiago (1339) inflitta da Luchino Visconti, e le due di Ambrogio Visconti, figlio naturale di Bernabò, esse pure di breve durata. La più nota fu organizzata (1377) da Alberico da Barbiano, che per primo arruolò solo italiani, imponendo regole disciplinari e tattiche tali da farne un vero esercito, modello per circa un secolo. Con essa, al servizio di Urbano VI, vinse a Marino (1379) l'antipapa Clemente VII, conquistò il regno di Napoli per Carlo di Durazzo e difese i diritti e i programmi di espansione di Ladislao. Combatté a lungo anche per Gian Galeazzo Visconti.

Media


Non sono presenti media correlati