Questo sito contribuisce alla audience di

San Giovanni a Piro

comune in provincia di Salerno (155 km), 450 m s.m., 37,77 km², 3753 ab. (sangiovannesi), patrono: Madonna di Pietrasanta (28 maggio).

Centro del basso Cilento, posto alle pendici sudorientali del monte Bulgheria, in bella posizione a dominio del golfo di Policastro; è compreso nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. È probabile che il primo insediamento sia avvenuto prima del Mille nei pressi del cenobio basiliano di San Giovanni Battista, del quale restano imponenti rovine. Cinto di mura (ora scomparse) nel sec. XVI dopo incursioni turche, il centro storico conserva le caratteristiche del borgo medievale. Nel sec. XVIII vi ebbero giurisdizione criminale i Carafa.§ L'agricoltura produce olive, cereali, uva (produzione di vini del Cilento DOC). Attivo è anche il turismo balneare (soprattutto in località Scario) ed escursionistico (ascensioni al monte Bulgheria).§ Tra le numerose cavità del territorio è notevole la Grotta Grande, aperta a picco sul mare, nella quale sono stati rinvenuti oggetti di industria preistorica e abbondanti resti di fauna pleistocenica.

Media


Non sono presenti media correlati