Questo sito contribuisce alla audience di

San Luis (provincia)

provincia (76.748 km²; 354.959 ab. nel 1999; capoluogo San Luis) dell'Argentina. Si estende nella parte centrale del Paese, alla sinistra del Río Salado, su un territorio semiarido occupato a S dalla Pampa Secca e a N dai rilievi della Sierra de San Luis (Cerro Tomolasta, 2018 m), della Sierra del Morro (El Morro, 1727 m), della Sierra de las Quijadas e della Sierra de Comechingones. La scarsa popolazione è dedita all'agricoltura (cereali, semi oleosi, frutta), all'allevamento e allo sfruttamento del sottosuolo (berillo, onice, tantalite, columbite, bismuto, tungsteno). Centri importanti, oltre al capoluogo, sono Mercedes e Justo Daract.

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->