Questo sito contribuisce alla audience di

Sanchez Reulet, Aníbal

filosofo argentino (Azul 1910-?). Docente a Tucumán, nella sua opera principale, Raiz y destino de la filosofia (1942), parte dall'esistenza del singolo che vive nel processo temporale, ma nel contempo sente la sollecitazione di istanze fuori del tempo, cercando in esse l'identificazione della propria esperienza nel tempo legata però a norme e valori assoluti.