Questo sito contribuisce alla audience di

Sandeau, Julien, detto Jules

scrittore francese (Aubusson, Creuse, 1811-Parigi 1883). Conobbe in gioventù George Sand con la quale intrecciò una relazione sentimentale che segnò anche l'inizio della loro collaborazione letteraria, col romanzo Rose et Blanche (1831), firmato Jules Sand. Dopo la separazione iniziò una feconda produzione di romanzi appartenenti al filone romantico-borghese della narrativa ottocentesca: Marianne (1839), nel quale è adombrata la sua storia con la Sand, Le docteur Herbeau (1841), Mademoiselle Kérouare (1842), in collaborazione con A. Houssaye, Mademoiselle de la Seiglière (1848), La Maison Penarvan (1958). Il suo più celebre lavoro teatrale, Le genre de Monsieur Poirer (1854), è frutto della collaborazione con É. Augier. Conservatore della biblioteca Mazzarina e del palazzo di Saint-Cloud, fu eletto all'Académie Française nel 1858.

Media


Non sono presenti media correlati