Questo sito contribuisce alla audience di

Sangihe, ìsole-

arcipelago indonesiano (813 km²; ca. 140.000 ab.) che si allunga sul prolungamento settentrionale della penisola di Minahasa (Celebes), tra il Mar di Celebes a W e il Mar delle Molucche a E. Le isole, di origine vulcanica, sono montuose e ricoperte da folta vegetazione; il clima è di tipo equatoriale con abbondanti precipitazioni. L'isola maggiore è Sangihe (562 km²; capoluogo Tahuna), dominata dal vulcano attivo di Awu (1860 m); altre isole sono quelle di Siau (155 km²), Tahulandang (62 km²), Biaro e Ruang. Gli abitanti sono dediti all'agricoltura (palma del sagù, palma da cocco, canapa di Manila, riso, mais, spezie) e alla pesca.

Media


Non sono presenti media correlati