Questo sito contribuisce alla audience di

Sanquìrico, Alessandro

pittore e scenografo italiano (Milano 1777-1849). Direttore dell'allestimento scenico alla Scala (1805-37), improntò di sé la scuola romantica milanese negli anni in cui l'opera era dominata da Rossini, Bellini, Donizetti e Meyerbeer, e il balletto da S. Viganò. S'impongono ancor oggi le sue architetture, dilatate nella ricerca di spazi psicologici in cui si visualizzano le evocazioni storicizzanti e le situazioni emozionali dell'opera romantica (Semiramide, La gazza ladra, Norma, Il crociato in Egitto).