Questo sito contribuisce alla audience di

Sant'Ambrògio sul Garigliano

comune in provincia di Frosinone (71 km), 137 m s.m., 8,95 km², 984 ab. (ambrosiani), patrono: san Biagio (3 febbraio).

Centro sul versante destro della valle del fiume Liri, in posizione dominante la confluenza con il fiume Gari. Chiamato in età antica Terra Murata, appartenne all'abbazia di Montecassino. Nel 1421 fu occupato da Braccio da Montone come vicario pontificio di papa Martino V.§ L'economia è basata sull'agricoltura, che dà cereali, ortaggi, frutta e foraggi per l'allevamento di bovini e ovini.

Media


Non sono presenti media correlati