Questo sito contribuisce alla audience di

Santa Elisabètta

comune in provincia di Agrigento (21 km), 457 m s.m., 16,17 km², 3073 ab. (sabettesi o elisabettesi), patrono: santo Stefano (26 dicembre).

Centro situato alla sinistra del fiume Platani. Nicola Giuseppe Montaperto vi fondò nel 1620 il primo nucleo abitato. Appartenne poi ai Bonanno e ai Lanza.Il borgo conserva la secentesca chiesa madre e la chiesa di Sant'Antonio.§ L'agricoltura produce cereali, mandorle, pistacchi e olive; praticato è l'allevamento (ovini, caprini, pollame e conigli).

Media


Non sono presenti media correlati