Questo sito contribuisce alla audience di

Santa Giovanna

(Saint Joan). Dramma in 6 atti di G. B. Shaw, rappresentato a New York nel 1923. Ripropone la vicenda di Giovanna d'Arco e del suo processo, contrapponendo l'eroina ai suoi giudici, ma senza prendere partito: l'autore si concentra sullo scontro tra due forze egualmente giustificate nel loro comportamento e assolutamente inconciliabili. È tuttavia possibile interpretare il dramma come la cronaca di un martirio: così fece, per esempio, con accenti di alta religiosità, la più celebre delle Giovanne teatrali, Ludmilla Pitoeff. Altre famose interpreti di questo personaggio furono in Inghilterra Sybil Thorndike e Siobhan McKenna, in Germania Elisabeth Bergner, in Italia Emma Gramatica, Elsa Merlini, Marta Abba e Anna Proclemer. Il dramma è stato portato sullo schermo nel 1957 da Otto Preminger, protagonista Jean Seberg.