Questo sito contribuisce alla audience di

Saošiant

(in pahlavi, salvatore). Concezione del messia nella tradizione mazdea. La formulazione di tale concetto in termini strettamente messianico-escatologici compare nei testi in lingua pahlavi: il Saošiant apparirà alla fine del mondo a suggellare la vittoria di Ohrmazd (Ahura Mazdā) contro Ahriman (Angra Mainyu).