Questo sito contribuisce alla audience di

Satu Mare (distretto)

distretto (judetul) della Romania nordoccidentale, al confine con l'Ungheria e l'Ucraina, 4418 km², 372.933 ab. (stima 2003), 84 ab./km², capoluogo Satu Mare. Territorio che si estende su una regione in prevalenza pianeggiante attraversata dai fiumi Somes e Crasna. Risorse economiche sono l'agricoltura (cereali, semi oleosi, tabacco, barbabietole da zucchero, lino, canapa, uva, frutta) e l'allevamento. Centri importanti, oltre al capoluogo, sono Carei, Negresti-Oas e Tăsnad.