Questo sito contribuisce alla audience di

Saturno contro la Terra

fumetto di fantascienza italiano, uno dei primi ad apparire nel nostro Paese a opera di autori nazionali. Pubblicato sul settimanale I Tre Porcellini il 31 dicembre 1937, continuò con enorme successo su vari settimanali dell'editore Mondadori per sette anni. Autore dei disegni era G. Scolari, i testi furono di C. Zavattini per i primi quattro episodi (ma lo scrittore non si firmò) e poi di F. Pedrocchi. La storia narra del tentativo di Saturno, capeggiato dal malvagio Rebo, di conquistare la Terra, e di come i terrestri, con in testa un'Italia del futuro politicamente e scientificamente egemone, ottengono la vittoria finale. Al centro della vicenda vi sono uno scienziato italiano, Marcus, e il suo assistente Ciro. Il fumetto fu la prima serie italiana a essere pubblicata negli Stati Uniti, nella testata Future Comics (1940).

Media


Non sono presenti media correlati